Formazione Life Alignment 2018-19

Manuale per lo studente

images-1.jpeg

Caro studente,
benvenuto nel percorso formativo base del Life Alignment!!

Linee generali

Il Life Alignment è un insieme di sistemi di guarigione energetica e vibrazionale che si occupa di tutti gli aspetti della vita, della persona e dell’ambiente in cui vive.
L’obiettivo del L.A. è di promuovere, facilitare e accompagnare la crescita interiore e il benessere fisico, emozionale, mentale e spirituale delle persone, riconoscendo l’importanza di un approccio olistico alla salute dell’individuo e dell’ambiente in cui vive e lavora.

Il Programma Life Alignment

L’obiettivo principale del Programma è quello di accrescere la consapevolezza di sé e degli altri mediante l’uso della tecnica e della tecnologia (VORTEX) del Life Alignment. I nostri studenti possono provenire da diversi ambienti ed avere fini diversi. Alcuni seguono i corsi per imparare delle tecniche per aver cura di sé, altri vogliono approfondire il Sistema per farne una professione e contribuire alla crescita e all’evoluzione del pianeta.

Secondo un nostro principio fondamentale sono gli studenti ad avere la responsabilità della loro crescita e del loro apprendimento, perciò il programma è progettato per poter essere sviluppato in modo personale ed autonomo, ognuno con i suoi tempi.

Ogni corso è costruito sulla base dei contenuti appresi nel corso precedente. Il corso successivo vi darà modo di rivedere il materiale e le procedure acquisite in precedenza. Inoltre chi intende ripetere i corsi, ed è un suggerimento importante che non ci stancheremo mai di sottolineare, potrà beneficiare di uno sconto del 50% sul costo globale del corso. In alcuni casi diventa fondamentale ripetere per poter andare avanti e consolidare gli apprendimenti.

Il Programma di Studi

Il programma di studio è suddiviso in due livelli:

Livello Base di Life Alignment (Operatore Certificato)

Livello Professionale di Life Alignment (Operatore Certificato Avanzato).

Il Livello Base è costituito dai seguenti 4 CorsiBody Spin, Modulo 1, Vortex e Modulo 2.

Più 64 h di Workshop intensivi di guarigione e crescita personale.

Il Livello Professionale comprende i seguenti 5 corsi: Modulo 3-4-5-6 e Allineamento degli Spazi 2,

più alcuni workshop di approfondimento facoltativi.

Tutte le lezioni di Life Alignment sono una combinazione di teorie, dimostrazioni, pratica, meditazioni ed esercizi.

 

 

Materiale che verrà consegnato

– Raccoglitore ad anelli per manuali in formato cartaceo. – Mappe plastificate in formato A3.

– Libretto personale dello studente su cui ogni insegnante aderente a questo percorso formativo può apporre il proprio timbro e firma, indicando il lavoro svolto.

– Manuali in formato digitale relativi ai vari moduli d’insegnamento.

– Schede tecniche ( body spin. modulo1. mdulo2, vortex1) per supervisione casi studio.

– Questionario per ripasso relativo al modulo d’insegnamento.

– Video corsi con punti, procedure, e fisiologia sottile.

– Manuale di psico energetica per il Body Spin in formato digitale.

Body spin

images-2.jpeg

24h Corso base

2 ore di Pratica Osservata e casi studio

12 ore di Pratica Guidata

Conoscenza Fisiologia Energia Sottile

1 Questionario di ripasso

Trattamenti personali Workshops

 

Cosa si intende per:

Pratica Osservata: 2 ore di lavoro con l’insegnante, costituito da una supervisione dove verrà eseguita almeno una pratica osservata su un cliente, per discutere dell’avanzamento dello studente e dei casi studio già eseguiti.

Casi studio: ne vengono consigliati almeno 10, per un minimo di 4 persone diverse. Grazie al confronto con l’insegnante durante la pratica osservata, emergeranno i punti salienti su cui porre maggiore attenzione per migliorare e stimolare la pratica dello studente.

• i casi riportati sulla scheda tecnica, devono coprire gli elementi qui di seguito:

‣ molteplici priorità,

‣ uso del punto emozione,

‣ uso della priorità Dolore,

‣ Rilascio Emozionale.

Al temine della pratica osservata verrà consegnato un Questionario di ripasso del modulo per accedere al modulo successivo

12 ore di pratica guidata : l’attività sarà svolta in gruppo.

Trattamenti ricevuti : sono finalizzati alla crescita personale dell’allievo ed è consigliato riassumerli nei punti sottostanti per creare un promemoria personale: Punto prioritario ed eventuali emozioni coinvolte, quale schema ho affrontato, Come ho risolto, Modalità

 

16h Fisiologia e anatomia sottile che potrà essere accorpata, a discrezione dell’insegnante, alle ore di pratica guidata o svolta in appositi seminari.

Seminari o Workshops Ogni allievo è tenuto a frequentare durante gli anni di corso base, Workshops per un totale di 64 ore e potrà scegliere liberamente tra quelli organizzati dagli insegnanti aderenti alla scuola, unitamente ai Workshops tenuti da Jeff Levin.

 

Cosa si impara durante il corso Body Spin.

  • Ad eseguire il test muscolare (chinesiologia applicata)
  • Ad utilizzare il pendolo
  • Il funzionamento delle carte Vortex e del Body Spin
  • A riequilibrare il corpo usando i 7 chakra principali e i 16 chakra minori

Come accedere ai principali sistemi del nostro corpo per riequilibrarli, in particolare:

  • Sistema Linfatico – Sistema Urinario
  • Sistema Riproduttivo – Sistema Digerente
  • Sistema Nervoso Autonomo – Sistema Epato- Biliare
  • Sistema Tessuto Connettivo – Sistema di Disintossicazione
  • Sistema Cardiovascolare – Sistema Strutturale
  • Sistema Scheletrico – Sistema Muscolare
  • Sistema Articolare – Sistema Immunitario
  • Sistema Respiratorio – Sistema Circolatorio
  • Sistema Nervoso Centrale – Sistema dei Chakra
  • Sistema Endocrino – Sistema NeurologicoPancreas, Milza, Pelle, Elettromagnetismo e DNA
  • Come “accatastare le parti nei folder”
  • Le 4 fasi del Processo di Rilascio Emozionale
  • La procedura di Disintossicazione
  • Il riequilibrio del Dolore
  • L’integrazione con Cielo e Terra

 

PREREQUISITI: Nessuno

 

Modulo 1

images-4.jpeg

Prerequisiti: accesso consentito a chi ha eseguito Questionario Body Spin, 2 h di Pratica Osservata con discussione dei relativi casi studio, 12 h di Pratica Guidata.

16h corso base

12 ore di Pratica guidata

Conoscenza fisiologia Energia Sottile

2 ore di Pratica Osservata e casi studio

1 Questionario di ripasso

Trattamenti personali

Workshops

Cosa si intende per:

Pratica Osservata: 2 ore di lavoro con l’insegnante, costituito da una supervisione dove verrà eseguita almeno una pratica osservata su un cliente, per discutere dell’avanzamento dello studente e dei casi studio già eseguiti.

Casi studio: ne vengono consigliati almeno 10, per un minimo di 4 persone diverse. Grazie al confronto con l’insegnante durante la pratica osservata, emergeranno i punti salienti su cui porre maggiore attenzione per migliorare e stimolare la pratica dello studente.

• i casi riportati sulla scheda tecnica, devono coprire gli elementi qui di seguito:

  • ‣  molteplici priorità,
  • ‣  uso del complex,
  • ‣  uso del punto emozione,
  • ‣  uso della priorità Dolore,
  • ‣  uso della priorità Rilascio Emozionale,
  • ‣  pulitura emozionale con particolare attenzione alla procedura Energia estranea.

Al temine della pratica osservata verrà consegnato un Questionario di ripasso del modulo per accedere al modulo successivo

12 ore di pratica guidata : l’attività sarà svolta in gruppo.

Trattamenti ricevuti : sono finalizzati alla crescita personale dell’allievo ed è consigliato riassumerli nei punti sottostanti per creare un promemoria personale: Punto prioritario, complex ed eventuali emozioni coinvolte, quale schema ho affrontato, Come ho risolto, Modalità

16h Fisiologia e anatomia sottile potrà essere accorpata, a discrezione dell’insegnante, alle ore di pratica guidata o svolta in appositi seminari.

Seminari o Workshops Ogni allievo è tenuto a frequentare durante gli anni di corso base, Workshops per un totale di 64 ore e potrà scegliere liberamente tra quelli organizzati dagli insegnanti aderenti alla scuola, unitamente ai Workshops tenuti da Jeff Levin.

 

Cosa si impara durante il corso Modulo 1

  • Il riequilibrio su sé stessi
  • Il riequilibrio di organi, ghiandole e microrganismi
  • Il riequilibrio dei Circuiti del Corpo – comunicazione tra organi e ghiandole attraverso i meridiani
  • Il riequilibrio del Corpo Calloso
  • Il riequilibrio della Colonna Vertebrale
  • La procedura di Pulitura Emozionale per: paura, senso di autodistruzione, rabbia soppressa, lutto, rifiuto, separazione, soffocamento, intrappolamento.
  • Subordinazione
  • Il riequilibrio dell’Energia Estranea
  • Una meditazione per radicarsi, connettersi ed espandersi prima di iniziare a lavorare.

I punti del corpo compresi nel modulo 1 sono:

Colon ascendente, discendente, trasverso e sigmoideo, Ileo, Digiuno, Duodeno, Retto, Particelle morte, Diaframma, Chimici, Droghe, Isole di Langerhans, Bronchi, Timo, Circolazione, Paratiroide, Infezioni, Parotide, Tiroide, Seni nasali, Acidità, Alcalinità, Talamo, Ipotalamo, Visione, Occhi.

Modulo 2

images-4.jpeg

 

prerequisiti : accesso consentito a chi ha eseguito Questionario di ripasso del Modulo 1, 2 h di Pratica Osservata con discussione dei relativi casi studio, 12 h di Pratica Guidata.

40h corso base

3 sessione di Pratica Osservata e casi studio (ogni incontro consta di 2 ore)

Conoscenza Fisiologia Energia Sottile

12 ore di Pratica Guidata Trattamenti personali

Workshops

1 Esame finale per essere Certificato Operatore Tesina finale

 

Cosa si intende per:

Pratica Osservata: 3 incontri, di 2 ore di lavoro con l’insegnante, diluite nel tempo, costituite dalla supervisione dove verrà eseguita la pratica osservata su un cliente e per discutere dell’avanzamento dello studente e dei casi studio già eseguiti.

Casi studio: ne vengono consigliati almeno 30, per un minimo di 10 persone diverse, con un minimo di tre trattamenti ciascuno. Grazie al confronto con l’insegnante durante la pratica osservata, emergeranno i punti salienti su cui porre maggiore attenzione per migliorare e stimolare la pratica dello studente.

i casi riportati sulla scheda tecnica devono coprire almeno gli elementi qui di seguito:

  • ‣  molteplici priorità, con relativa fisiologia sottile
  • ‣  fasi del processo emozionale
  • ‣  domande durante il bilanciamento
  • ‣  bilanciamento a distanza
  • ‣  procedura malattie ed emozioni
  • ‣  uso della priorità Dolore,
  • ‣  uso corretto delle tabelle con miscellanea

Al temine della pratica osservata verrà consegnato un Questionario di ripasso del modulo, che andrà a verificare le competenze acquisite dall’allievo.

12 ore di pratica guidata : l’attività sarà svolta in gruppo.

16h Fisiologia sottile potrà essere accorpata, a discrezione dell’insegnante, alle ore di pratica guidata o svolta in appositi seminari.

Per accedere all’esame finale di OPERATORE CERTIFICATO l’allievo dovrà:

  • presentare una Tesina concordata con l’insegnante
  • aver eseguito 64 ore di workshops intensivi
  • avere ricevuto 5 trattamenti da insegnanti od operatori certificati avanzati (7 ore)
  • aver sostenuto le tre pratiche osservate, più relativo questionario tecnico

 

Cosa si impara durante il corso Modulo 2

  • L’analisi e il riequilibrio dei sistemi del corpo, degli organi e dei sistemi energetici
  • Il riequilibrio più dettagliato dei Meridiani e dei 7 Chakra
  • Il riequilibrio e il riallineamento dei Corpi Sottili – fisico, emozionale, mentale e spirituale
  • A controllare l’efficacia di integratori/vitamine su tutti i corpi sottili
  • Il riequilibrio dei Residui
  • Il riequilibrio del Dolore
  • Ad eliminare Blocchi e Buchi Energetici
  • Ad elaborare gli schemi emozionali racchiusi nel corpo, a guidare la persona attraverso il Processo Emozionale, a lavorare con la lista delle domande
  • A ritrovare l’origine dei traumi e delle problematiche irrisolte – utilizzo della lista delle emozioni e paure
  • Il riequilibrio energetico di: Virus di Epstein Barr (mononucleosi), Mancanza di desiderio di esercizio fisico, Personalità multiple, Abuso fisico, Ossessione fisica, Sovrappeso, Sintomi da stress
  • Il riequilibrio Emozionale su: Senso di colpa, Rifiuto di sé, Minaccia, Vittimismo, Potere personale, Ricerca di uno scopo
  • L’integrazione dell’Encefalo, Le modalità di apprendimento (uditivo e visivo)
  • La guarigione a distanza
  • Il riequilibrio di Impianti e programmi
  • La connessione tra Emozioni e Dimensioni: Karma, Sistemi di credenza, Nessuna Percezione, Guadagno Secondario, Disallineamento del Proposito, Concepimento, Miasmi. 

    I punti del corpo compresi nel modulo 2 sono:

    Piccoli e Grandi parassiti, Valvola ileo cecale, Valvola di Houston, Costipazione, Radicali liberi, Particelle, Provirus, SPM, Residui da Vaccini, Ernia iatale, Disbiosi, Pareti dello stomaco, Respiro emozionale, Esofago, Sistema nervoso simpatico e parasimpatico, Encefalo, Neurotrasmettitori.

 

CorsoVortex

images-5.jpeg

Prerequisito: aver completato questionari o finale e casi studio Body Spin

24 h corso base (suddiviso in 2 giornate più una)

1 Pratica Osservata e casi studio

Conoscenza delle Tecnologia Vortex (carte di funzione di espansione e set)

Cosa si intende per:

Pratica Osservata: 2 ore di lavoro con l’insegnante, costituito da una supervisione dove verrà eseguita almeno una pratica osservata su un cliente, per discutere dell’avanzamento dello studente e dei casi studio già eseguiti.

Casi studio: ne vengono consigliati almeno 10, per un minimo di 4 persone diverse. Grazie al confronto con l’insegnante durante la pratica osservata, emergeranno i punti salienti su cui porre maggiore attenzione per migliorare e stimolare la pratica dello studente.

 

i casi devono coprire almeno gli elementi qui di seguito:

molteplici priorità, conoscenza carte Vortex, funzione sul corpo e nello spazio e  uso della priorità Dolore,meditazioni Vortex, bilanciamento a distanza, conoscenza procedura uso Albero della Vita, Cerchio Vortex.

 

Cosa si impara durante il corso Allineamento Vortex

• le 13 carte Vortex base (di funzione ed espansione)

• uso delle Sequenze delle carte Vortex sul corpo

• la meditazione Vortex dei Chakra

• che cos’è lo stress geopatico e com’è possibile riequilibrarne gli effetti nocivi

• A riequilibrare i centri Vortex

• uso del Libro dei Cerchi e del Libro dell’Albero dellaVita

•Uso dei diversi set o famiglie di carte

• Uso del sedile Vortex e Materassino Vortex

• Uso delle Penne Vortex

 

Modulo 3

images-3.jpeg

 

Prerequisiti: accesso consentito a chi ha eseguito Questionario Modulo 2, 6 h di Pratica Osservata con discussione dei relativi casi studio, 12 h di Pratica Guidata.

16 ore di corso base

6 ore di Pratica guidata

Conoscenza fisiologia Energia Sottile

Trattamenti personali e Workshops

Cosa si intende per:

Pratica guidata di gruppo: 6 ore di lavoro con l’insegnante, per ripasso punti e procedure. Grazie al confronto con l’insegnante emergeranno i punti salienti su cui porre maggiore attenzione per migliorare e stimolare la pratica dello studente.

Trattamenti ricevuti : sono finalizzati alla crescita personale dell’allievo ed è consigliato riassumerli nei punti sottostanti per creare un promemoria personale: Punto prioritario, complex ed eventuali emozioni coinvolte, quale schema ho affrontato, Come ho risolto, Modalità

16h Fisiologia e anatomia sottile potrà essere accorpata, a discrezione dell’insegnante, alle ore di pratica guidata o svolta in appositi seminari.

Seminari o Workshops Ogni allievo è tenuto a frequentare durante gli anni di corso base, Workshops per un totale di 64 ore e potrà scegliere liberamente tra quelli organizzati dagli insegnanti aderenti alla scuola, unitamente ai Workshops tenuti da Jeff Levin.

 

Cosa si impara nella prima parte del Modulo 3

  •  A riequilibrare le carenze nutrizionali e gli squilibri – Fattore intrinseco, Nutrizione di base, Assimilazione di nutrienti
  • Il riequilibrio del Metabolismo in caso di carenze e squilibri.
  • Le cause primarie: rintracciare l’origine di problematiche
  • La rigenerazione Cellulare
  • L’Attivazione di Frequenza
  • Il riequilibrio Emozionale Avanzato
  • Il lavoro con le affermazioni
  • Le emozioni positive
  • Maggiori dettagli per il riequilibrio di: Infezioni, lieviti/funghi, virus, parassiti, microrganismi anaerobici
  • Gli animali guaritori
  • Il riequilibrio di Traumi, Shock e Ferite
  • Il riequilibrio avanzato del Dolore.

 

Punti del corpo compresi nel modulo 3 sono: Acido Lattico, Sistema Arterioso, Arterie, Tessuto cicatrizzato, Aderenze, Appendice, Ormoni, Flessione splenica, Distribuzione ossigeno, Blocco energetico, Midollo osseo, Sistema venoso, Vene, Tessuto connettivo, Cellule, Cellule-T, Congestione mucose, Laringe, Faringe, Tossicità ambientale, Denti, Congestione nasale, Infiammazione, ATM, RNA.

 

 

Informazioni varie

La qualifica Body Spin o di Modulo 1 non fornisce in alcun caso il diritto di definirsi operatori di Body Spin o operatori di Life Alignment.

Le sedute che richiedono la presenza di un insegnante/operatore sono a pagamento.

Il Life Alignment si riserva il diritto di modificare i criteri di certificazione senza preavviso, tenendo conto del percorso personale di ogni allievo.

L’Associazione Life Alignment Italia approva e tutela tale organizzazione formativa.

I trattamenti individuali e i Workshops hanno un limite minimo indispensabile ma non un limite massimo.

L’esame di certificazione da Operatore non richiede costi aggiuntivi esclusi quelli di segreteria, a meno che non sia necessaria la sua ripetizione.

Per informazioni

Monnalisa Marcacci, Perugia: monnalisamarcacci@gmail.com

Jeff Levin il fondatore

Dr-Jeff-Levin-237x300.jpg 

(Foto: http://www.lifealignment.it/life-alignment/jeff-levin/)

Jeff Levin, il fondatore

Jeff Levin lavora da oltre 30 anni nel campo della Medicina Energetica. Ha creato il sistema di guarigione Life Alignment e la rivoluzionaria Tecnologia Vortex per facilitare l’accesso alla guarigione e alle cause che danno origine alle malattie.

Jeff Levin, Dottore in Medicina Naturale, Architetto e laureato in Scienze della Nutrizione, è anche terapeuta e conferenziere riconosciuto a livello internazionale, passa 9 mesi all’anno viaggiando in tutto il mondo per insegnare le sue tecniche a terapeuti della salute (inclusi medici, chiropratici, osteopati, psicoterapeuti e terapeuti della medicina complementare) e a tutte le persone che desiderano impararle.

I sistemi e gli strumenti da lui creati permettono alle persone di guarire sé stessi e gli altri in modo efficace e veloce, arrivando al benessere attraverso il rilascio di blocchi energetici.

Il percorso che ha portato il Dr Jeff Levin alla guarigione e all’insegnamento è davvero straordinario.

Per saperne di più.

COME TUTTO EBBE INIZIO… DR JEFF LEVIN

Il mio cammino personale nel campo della salute e verso la creazione del Life Alignment è stato un lungo processo, di cui vi racconterò qualcosa. Da bambino ero assolutamente consapevole dell’esistenza di una realtà al di là di quella fisica. Questa cosa mi incuriosiva e incominciai a perseguire un processo di scoperta. In qualche modo la vita, o la mia guida interiore, mi ha guidato attraverso una serie di eventi che hanno dato forma ad una direzione che, col senno di poi, oggi vedo come parte integrante del mio proposito di vita.

Durante i primi diciassette anni della mia vita ho vissuto in Sudafrica in un ambiente per molti versi protetto.

Sentendo il bisogno di sfidare il mio corpo e la mia anima mi sono ritrovato in Israele, lì ho passato i primi sei mesi in un kibbutz

a lavorare la terra. Continuavo a percepire il bisogno di fare esperienze che sfidassero il mio corpo e mi arruolai volontario come paracadutista nell’esercito israeliano. Verso la fine del mio servizio e durante un’operazione militare particolarmente dura mi ammalai gravemente di dissenteria e iniziai a risentire di sintomi intestinali molto forti. Uscito dall’esercito continuai a soffrire di questi sintomi, per parecchie ore al giorno avevo dei dolori addominali intensissimi e mi sentivo esausto. Feci molte ricerche per cercare di

comprendere la mia malattia e speravo di trovare sollievo consultando un medico dietro l’altro. Nessuno dei mie sforzi diede alcun frutto.

Dopo l’esercito iniziai a studiare architettura e a seguire una dieta salutare sperando che questo mi facesse sentire meglio. Eppure per una qualche ragione più mangiavo sano e peggio mi sentivo. Il mio colon era talmente irritato che qualsiasi alimento di natura fibrosa mi causava dolori fortissimi, mentre i cibi processati industrialmente mi causavano meno disagio. Iniziai ad accettare il dolore come la norma e ogni volta che non ne provavo mi sentivo estremamente grato.

Alla fine del mio quarto anno di studi, nel 1969, feci ritorno in Sudafrica per la mia prima vacanza da quando ero partito nel 1962. In quell’occasione incontrai una giovane donna che avevo brevemente conosciuto in Israele. Nel giro di due settimane Merle ed io ci fidanzammo e tre settimane dopo eravamo sposati! Tornato in Israele, mentre completavo il mio ultimo anno di architettura, iniziammo insieme quella che definirei una vita piena e produttiva. Nei quasi quarant’anni da quando ci siamo sposati non abbiamo mai smesso di meravigliarci per il profondo senso di proposito che ci guida. Il nostro cammino ci ha portato ad esplorare numerosi cammini spirituali e stili di vita inclusi la meditazione Zen, il Tai Chi e sei anni in una comunità di Guarigione Intenzionale in Canada.

Dopo la mia laurea ritornammo in Sudafrica e nel giro di alcuni mesi venni inaspettatamente chiamato alle armi dall’esercito sudafricano. Così a ventisette anni, con una bambina di sei settimane e il desiderio di una vita di pace e amore mi ritrovai a fare il mio secondo servizio militare. Inutile dire che la vita e il cibo dell’esercito non aiutarono per nulla le mie condizioni fisiche già compromesse. Eppure, in qualche modo, l’assurdità di questa situazione furono uno stimolo per un’introspezione profonda, fiducioso che ci fosse una ragione precisa per tutto questo. E così fu.

Durante il mio servizio militare incontrai un uomo, uno yogi che, come me, si sentiva fuori posto in quell’ambiente militare. Lui mi indicò alcuni libri interessanti da leggere e fece da cassa di risonanza per la mia crescita di consapevolezza. Più o meno nello stesso periodo venni guidato in modo davvero unico all’incontro con una coppia sposata che ci fornì una chiara direzione spirituale. Iniziai a connettermi con il mio potere di guarigione allo scopo di guarire me stesso e gli altri. Non conoscevo alcuna tecnica di guarigione, semplicemente mi fidavo della mia guida interiore.

La mia ingenuità è stata la mia più grande risorsa. Quando lavoravo sulle persone che venivano da me, e iniziavano ad arrivare in gran numero, non avevo mai alcun dubbio sul fatto che sarebbero guarite. I risultati mi sorprendevano e contribuivano ad espandere la mia consapevolezza sul potere della guarigione vibrazionale. Ero testimone di profonde trasformazioni fisiche ed emozionali semplicemente lavorando sul campo energetico di una persona. Iniziai a capire che in questi campi sottili, che per me diventavano sempre più reali, vi era l’origine dello squilibrio e che le malattie del nostro corpo fisico non erano altro che il risultato di quell’origine. Avevo sempre pensato che l’energia, o campo aurico, fosse un riflesso del nostro corpo fisico. Iniziai a vedere che la malattia in verità inizia da questi campi sottili e pian piano permea il corpo fisico e quando il campo energetico viene liberato l’effetto sul corpo fisico è immediato e profondo.

Per anni vissi una doppia vita, lavorando nel mio studio di architettura di giorno e dedicandomi alla guarigione la sera.

Il mio lavoro di architetto ci sosteneva economicamente e questo mi permetteva di offrire gratuitamente la guarigione. Mi sentivo così onorato da quello che succedeva. Il mio lavoro di guarigione si ampliò rapidamente, iniziai a studiare diverse discipline. Un sempre maggior numero di medici mandava i loro casi più difficili da me. Ero in contatto con terapeuti conosciuti in tutto il mondo, incluso Harry Edwards, il famoso guaritore inglese e questo ebbe un’influenza profonda su di me.

Nel 1976 venni invitato ad una conferenza di un noto chiropratico e guaritore, il Dr. William Bahan, da quel momento lui avrebbe cambiato le nostre vite in modo significativo. Alcuni minuti dopo la sua conferenza ci incontrammo e lui ci invitò ad andare negli Stati Uniti per studiare e lavorare con lui. All’epoca una tale cosa sembrava un invito ad andare sulla luna!

Dopo aver studiato per due mesi con il Dr. Bahan, imparando tra le molte cose una tecnica di guarigione energetica chiamata “Attunement” che lavora sul sistema endocrino, venimmo invitati a passare un periodo di tempo in una comunità in Canada, rimanemmo lì tre anni. Oltre a coordinare il lavoro con la tecnica di “Attunement” lavoravo come architetto creando edifici ecologici e a risparmio energetico utilizzando energia solare, eolica e altre energie provenienti da fonti alternative. Questo mi permise di entrare in contatto con le energie della terra e di diventare consapevole della nostra potente ma delicata relazione con il pianeta. Diventai un esperto del settore e mi ritrovai presto a fare conferenze su questo tipo di lavoro. Passai i successivi sei mesi lavorando con l’architetto leader nel campo degli edifici a risparmio energetico. Avevo appena finito di lavorare ad un progetto per un complesso solare che aveva vinto il primo premio di una gara sponsorizzata dal governo e mi venne offerto di entrare nell’azienda con una partnership, quando venimmo invitati a vivere in un’altra comunità .

Ogni qualvolta la mia attività di architetto stava per coinvolgermi di più, sembrava che apparisse qualcuno ad offrirmi delle diverse opportunità. Mi era sempre più chiaro che l’architettura era semplicemente uno strumento per poter compiere il mio proposito nel campo della guarigione e la vita non faceva che ricordarmelo.

Dopo altri tre anni passati in comunità e durante i quali ho praticato e appreso la guarigione vibrazionale ebbi un forte impulso a creare un centro di guarigione a Toronto. Nel 1983 ci trasferimmo con piena fiducia in città e nacque così il Natural Health Insitute. Il centro comprendeva una famiglia di circa 20 terapeuti della salute tra i quali due medici olistici, un chiropratico e un gran numero di discipline complementari. Iniziai a studiare per la mia laurea in Scienze della Nutrizione e nello stesso periodo venni a sapere del Programma settimanale di Depurazione dei Tessuti creato dal Dr. V. Irons e dal Dr. Bernard Jensen. Colpito dal libro del Dr. Jensen e dai risultati di cui avevo sentito parlare, partimmo per una settimana in un cottage di un amico e ci sottoponemmo al programma di disintossicazione. Il mio corpo cambiò radicalmente, per la prima volta ero libero da qualsiasi sintomo digestivo negativo e Merle, che soffriva di asma in modo cronico dall’età di tre anni, non ha mai più dovuto usare un inalatore. Compresi l’importanza della disintossicazione come chiave per eliminare numerose problematiche fisiche.

Viviamo in un mondo estremamente tossico e assorbiamo tossine dall’aria, dall’acqua e dal nostro cibo. Queste tossine si accumulano nelle cellule di grasso del nostro corpo, congestionano i nostri organi di eliminazione e causano acidità, impoverendo il corpo dall’ossigeno e provocando anche malattie.

Essendo stato io stesso testimone di un drammatica inversione di marcia di una moltitudine di sintomi, ho compreso e riconosciuto la semplicità di questo processo. Il corpo possiede una capacità straordinaria di guarire sé stesso ma per farlo in modo efficace è necessario rimuovere l’inquinamento con il quale è stato sovraccaricato.

La lezione che ne ho tratto è stata di capire che i sistemi energetici e il corpo fisico sono integrati fra loro. Affinché sia possibile una vera guarigione attraverso la modalità vibrazionale, deve esserci sufficientemente benzina a livello fisico (nutrienti, elettroliti ecc.) che possano trasportare l’energia. Per poter ospitare i cambiamenti deve prima essere creata la sequenza metabolica. Entusiasti per i risultati ottenuti, iniziammo ad offrire programmi di depurazione e disintossicazione nel nostro magico cottage, su un lago appena fuori Toronto. Lì potemmo osservare dei risultati ugualmente radicali e organizzammo una serie di programmi per i successivi sei anni.

Il passaparola fu tale che presto le persone iniziarono a prenotare il programma di disintossicazione da ogni parte del mondo. Iniziammo a viaggiare regolarmente in Europa e Israele organizzando questi ritiri settimanali. Credo che il nostro successo si basasse sulla combinazione di una disintossicazione fisica e di riequilibri energetici ed emozionali che erano il risultato di molti anni di lavoro energetico che avevo fatto e del numero di seminari a cui avevo partecipato.

A partire dal 1973 studiai una moltitudine di modalità di guarigione, inclusi il massaggio, la riflessologia, Body Electronics, Touch for Health, iridologia, idrocolonterapia, radionica, omeopatia, agopuntura e medicina cinese, Total Body Modification, nutrizione più una varietà di tipologie chinesiologiche.

Nel 1991 venni guidato a passare da solo parecchi giorni nel nostro cottage e, in stato di profonda meditazione, ricevetti una mappa dei punti riflessi del corpo insieme ad un sistema semplice per riequilibrarli, diverso da qualsiasi altra cosa avessi fatto prima di allora. Alcuni di questi punti coincidevano con quelli di altri sistemi, quali il Total Body Modification, tecnica creata dal Dr. Victor Frank e insegnata ai chiropratici, ma l’intero processo era completamente diverso.

Dovevo ancora testarlo. Avevo avuto modo di riscontrare positivamente questo tipo di guida interiore in passato quindi mi sentivo piuttosto fiducioso sul fatto che avrebbe funzionato. In diverse occasioni, dopo aver partecipato a seminari di tecniche di guarigione che sembravano essere troppo complicate per la mia mente che ama le cose semplici, avevo sentito che avrei ricevuto una tecnica che poteva essere eseguita in un modo molto più semplice e rapido rispetto a quella che stavo seguendo al momento. Funzionavano tutte.

Non vedevo l’ora di provare questa e quando lo feci rimasi sbalordito dai risultati. Nell’autunno del 1992, dopo essermi assicurato del suo successo, mi sentii pronto ad iniziare ad insegnare la Tecnica di Allineamento Corporeo e nervosamente fissai la data per un seminario (non ero ancora sicuro che la tecnica potesse essere ripetuta da altri).

Fui felice di constatare che poteva facilmente essere duplicata. I risultati furono addirittura immediati. Dopo aver insegnato alcune volte il Modulo 1 a Toronto, partii nuovamente per qualche giorno al cottage dove arrivò il Modulo 2 con nuovi punti e procedure. A questo punto iniziai a portare la tecnica altrove, prima a Vancouver e poi alle Hawaii. La risposta fu incredibile. Quando sembrò che gli studenti del modulo 2 fossero pronti a ricevere di più, arrivò il Modulo 3 in modo molto simile.

Questo Modulo fu un’esperienza di tre giorni interi passati nel nostro cottage con un piccolo gruppo di studenti avanzati. Da ottobre 1992 ho insegnato la Tecnica di Allineamento Corporeo, che oggi consiste di 5 moduli, a diverse migliaia di persone in molti paesi, sia a persone senza altra esperienza che a medici, chiropratici, fisioterapisti, psicologi e molti altri terapeuti di medicina complementare.

La risposta cresceva esponenzialmente e sembrava necessario iniziare a formare degli insegnanti in modo tale che un numero maggiore di persone potesse imparare la tecnica.

Entrando in una nuova era sembra ci sia un sempre maggiore bisogno di spezzare gli schemi genetici in modo che non continuiamo a trascinare avanti gli schemi del passato che siano fisici, psicologici o emozionali. Ci siamo convinti che se i nostri padri o nonni

soffrivano di determinati disturbi fisici, allora anche noi potremmo essere soggetti alle stesse debolezze.

Con l’Allineamento Corporeo dimostriamo che alcuni di questi schemi possono essere cancellati in modo da poterci muovere verso nuove modalità di pensiero e di funzionamento. Una nuova alba di guarigione è davanti a noi e noi abbiamo la scelta di partecipare o meno a questo cambiamento.

Il corso Vortex 1

Vortex.jpg

La tecnologia Vortex e la sua applicazione sono il risultato di anni di esplorazione e ricerca nel campo dell’inquinamento ambientale e dei suoi effetti dannosi sui nostri corpi. Le Carte Vortex sono ideate per riequilibrare ogni aspetto del nostro ambiente e anche per riequilibrare i nostri corpi.

Lo scopo delle carte è di bilanciare e purificare  energie disturbanti, creando un ambiente più armonico e migliorando vitalità e benessere.

I cinesi hanno capito da secoli gli effetti che l’- ambiente ha sulle nostre vite, attraverso la pratica del Feng Shui.

….per saperne di più…

 

La teconologia vortex è utile per:

ABITAZIONI E UFFICI – bilanciano campi elettromagnetici, stress geopatico, le energie negative delle nostre case e migliorano la qualità dell’aria. In numerosi edifici c’è un ambiente malato o in disequilibrio e chi occupa questi spazi può sentirsi stanco, debole, ansioso e a volte depresso. Questi sintomi possono essere provocati da radiazioni elettro- magnetiche.

CIBO E ACQUA – energizzano e riequilibrano gli effetti di additivi chimici, pesticidi, insetticidi, radiazioni, ingegneria genetica ed esposizione a campi elettromagnetici.

TELEFONI, CELLULARI, INTERNET E TV VIA CAVO – bilanciano i campi elettromagnetici e altre frequenze che rice- viamo attraverso questi canali.

PROTEZIONE PERSONALE – proteggono da campi elettromagnetici mentre viaggiamo in macchina, dall’esposizione a radiazioni elettromagnetiche di computer, apparecchi elettrici, microonde, ecc, dalle energie negative di persone e forme di pensiero.

SUOLO E VEGETAZIONE – proteggono da inquinamento ambientale, stress geopatico e dai sistemi dei reticoli della terra (Hartmann e Curry) i quali possono causare disturbi elettromagnetici, in particolar modo quando convergono. So- no anche utilizzate per energizzare le piante e i minerali.

GUARIGIONE PERSONALE – le carte hanno dimostrato una capacità notevole a guarire il corpo, a dare sollievo da dolori, ad allineare la struttura, a bilanciare gli organi e i sistemi del corpo, i chakra e i campi di energia sottile.

 

Cosa si impara durante il corso Allineamento Vortex?

  • A lavorare con le 13 carte vortex
  • Ad aiutare il corpo e l’ambiente a guarire
  • Ad usare le Sequenze delle carte sul corpo
  • La meditazione vortex dei Chakra
  • Ad usare le bacchette da rabdomante
  • A conoscere cos’è lo stress geopatico e a com’è possibile riequilibrarne gli effetti nocivi
  • A riequilibrare i centri vortex
  • Ad usare il Libro dei Cerchi e il Libro dell’Albero della Vita

 

DURATA: 2 giorni

PREREQUISITI: Completamento del corso di Body Spin

Modulo III

 

Fotolia_107503065_M.jpg

Cosa si impara durante il corso Modulo 3

  • A riequilibrare le carenze nutrizionali e gli squilibri – Fattore intrinseco, Nutrizione di base, Assimilazione di nutrienti
  • Il riequilibrio del Metabolismo in caso di carenze e squilibri.
  • Le cause primarie: rintracciare l’origine di problematiche irrisolte
  • Il bilanciamento dell’Iride
  • La rigenerazione Cellulare
  • L’Attivazione di Frequenza
  • Il riequilibrio Emozionale Avanzato
  • Il lavoro con le affermazioni
  • Le emozioni positive
  • Maggiori dettagli per il riequilibrio di: Infezioni, lieviti/funghi, batteri, virus, parassiti, microrganismi anaerobici
  • Gli animali guaritori
  • Il riequilibrio di Traumi, Shock e Ferite
  • Il riequilibrio avanzato del Dolore.

I punti del corpo compresi nel modulo 3 sono:

Acido Lattico, Sistema Arterioso, Arterie, Tessuto cicatrizzato, Aderenze, Appendice, Ormoni, Flessione splenica, Distribuzione ossigeno, Blocco energetico, Midollo osseo, Sistema venoso, Vene, Tessuto connettivo, Cellule, Cellule-T, Congestione mucose, Laringe, Faringe, Tossicità ambientale, Denti, Congestione nasale, Infiammazione, ATM, RNA.

 

DURATA: 2 giorni (prima parte) + 3 giorni (seconda parte)

PREREQUISITI: Completamento del Modulo 2

 

Modulo II

Il Modulo 2 è il cuore del “Life Alignment”, la partecipazione a questo seminario apre inevitabilmente nuovi orizzonti, l’essenza di un bilanciamento emozionale si capisce appieno dopo aver frequentato questo modulo.

…per saperne di più

images.jpg

Ecco il programma di tutto il Modulo 2

Analisi e correzione dei Sistemi Corporei Organi e Sistemi energetici

Lavoro per priorità

Bilanciamento dei Meridiani e dei Chakras

Bilanciamento e allineamento dei Corpi Sottili

Procedura di bilanciamento

Domande durante il bilanciamento: quali sono, come si formulano e cosa significa porre le domande

Allineamento Strutturale

Bilanciamento del Dolore e dei Blocchi Energetici

Rilascio dei Blocchi Emozionali

Pratica Esperienziale

Trattamenti a Distanza

Bilanciamento Emozionale

Test dei prodotti Alimentari e Nutrizionali

DURATA: 4 giorni + 1 giorno di pratica

PREREQUISITI: Completamento del Modulo 1

Modulo I

LifeAlignmentSA_Header.jpgL’accesso consentito solo a chi ha eseguito il Body Spin o a chi desidera approfondire ripetendo.

In questo modulo scopriremo come ottenere:

Il riequilibrio di organi, ghiandole e microrganismi, come riaprire la comunicazione tra organi e ghiandole attraverso i meridiani;

Il riequilibrio del Corpo Calloso e  della Colonna Vertebrale;

Procedure di Pulitura Emozionale per: paura,  autodistruzione, rabbia soppressa, lutto, rifiuto, separazione;

DURATA: 2 giorni + 1 giorno di pratica

PREREQUISITI: Completamento del corso di Body Spin

Body Spin

Il  Body Spin è la porta d’ingresso al Life Alignment, scoprirai il test muscolare (chinesiologia applicata), il funzionamento delle carte Vortex Body Spin, come riequilibrare il corpo usando i 7 chakra principali e accedere ai principali sistemi del nostro corpo per riequilibrarli (strutturale, articolare,muscolare etc.), scoprirai le 4 fasi del Processo di Rilascio Emozionale e procedure di Disintossicazione, di riequilibrio del Dolore e come integrarsi con Cielo e Terra.

….per saperne di più…

body spin.jpg

Cosa si impara durante il corso Body Spin.

  • Ad eseguire il test muscolare (Kinesiologia applicata)
  • Ad utilizzare il pendolo
  • Il funzionamento delle carte Vortex del Body Spin
  • A riequilibrare il corpo usando i 7 chakra principali e i 16 chakra minori
  • A come accedere ai principali sistemi del nostro corpo per riequilibrarli, in particolare:

Sistema Linfatico – Sistema Urinario

 

Sistema Riproduttivo – Sistema Digerente

 

Sistema Nervoso Autonomo – Sistema Epato- Biliare

 

Sistema Tessuto Connettivo – Sistema di Disintossicazione

 

Sistema Cardiovascolare – Sistema Strutturale

 

Sistema Scheletrico – Sistema Muscolare

 

Sistema Articolare – Sistema Immunitario

 

Sistema Respiratorio – Sistema Circolatorio

 

Sistema Nervoso Centrale – Sistema dei Chakra

 

Sistema Endocrino – Sistema Neurologico

 

Pancreas, Milza, Pelle, Elettromagnetismo e DNA

 

Come “accatastare le parti nei folder”

 

  • Le 4 fasi del Processo di Rilascio Emozionale
  • La procedura di Disintossicazione
  • Il riequilibrio del Dolore
  • L’integrazione con Cielo e Terra


PREREQUISITI: Nessuno
DURATA: 3 giorni